Non farti scappare questi regali!
Prenotare dal sito conviene, clicca per scoprire perché
Prenotare dal sito è facile, veloce e ti premia, perché aspettare ancora?
Prenota ora!
Solo a chi prenota dal sito riconosciamo questi regali esclusivi:
  • Sconto 15% su tutti i trattamenti estetici
  • Omaggio enogastronomico
  • Miglior prezzo garantito
Verifica Disponibilità & Prenota
Verifica Disponibilità
& Prenota
Giorno di arrivo
Giorno di Partenza
Verifica Disponbilità
Non farti scappare questi regali! Prenotare dal sito conviene, clicca per scoprire perché

Dolomiti

Il più bel patrimonio dell’UNESCO: le Dolomiti

“Con la loro moltitudine di pareti, di torri, di guglie, di forcelle e di creste, le Dolomiti costituiscono un’attrattiva irresistibile per chiunque ami la montagna. Le loro forme fantasiose e mutevoli, il continuo variare dei colori, il contrasto tra le dolci praterie e la verticalità delle crode compongono un quadro d’un fascino senza uguali”.

Questa dichiarazione d’amore alle Dolomiti arriva da uno dei più grandi amanti e conoscitori delle montagne, Reinhold Messner, e se lo dice lui, ti puoi fidare, no?

Alla scoperta di queste montagne

Le Dolomiti sono montagne fiabesche, luminose, colorate, modellate architettonicamente e formatesi 205 milioni di anni fa dal mare primordiale, costituite dai resti delle barriere coralline pietrificate, che oggi si innalzano nel cielo ad oltre 3000 metri di altezza.

Il loro nome deriva dal naturalista francese Déodat de Dolomieu che per primo studiò questo particolare tipo di roccia.

Perché monti pallidi?

Le Dolomiti sono dette anche “Monti Pallidi” per la diafana consistenza che assumono al chiarore lunare, mentre al tramonto, soprattutto d’estate, si infiammano di rosso durante l’Enrosadira, il famoso fenomeno che colora di rosa le cime dolomitiche.

Le Pale di San Martino

Lasciati incantare dalla magia delle Pale di San Martino, il più esteso gruppo montuoso delle Dolomiti. Ovunque si giri lo sguardo, eccole a toccare il cielo. Le celebri montagne, dal Cimon della Pala alla Vezzana, dalla Rosetta alla Pala, dal Sass Maor alla Madonna.

Ma ciò che affascina tutti, oggi è soprattutto l’Altipiano delle Pale: luogo lunare, misterioso tavolato di pietra sospeso a 2.700 metri d’altezza, un’emozione tutta da respirare.

Dal giugno 2009 le Dolomiti sono inserite nel Patrimonio mondiale dell’UNESCO, un motivo in più per organizzare una vacanza in hotel a San Martino di Castrozza.
Vacanze a San Martino di Castrozza
"Hotel molto accogliente,ottima posizione,tutto molto curato.Vitto molto buono,vario ed abbondante. Personale efficiente e gentile. "
Antonio |Italia
18/08/2014
Che bello sciare in Trentino! In inverno ti aspettano paesaggi mozzafiato e divertimento